Chi mi conosce sa che sono un grande appassionato di tecnologia e che mi tengo sempre aggiornato sulle novità in arrivo.

Seguo con attenzione i progetti pubblicati su Kickstarter, chiaramente alcuni sono più interessanti di altri. Talvolta si trovano idee geniali, altre volte invece idee strampalate. Poi ci sono i progetti che tirano fuori il bambino che è in te e l’oggetto dei desideri della tua infanzia/ adolescenza è lì davanti, sullo schermo.

E’ il caso della Hendo Hoverboard, una tavola che permette di muoversi nello spazio galleggiando a qualche centimetro da terra. Non ditemi che sono l’unico ad averne desiderata una dopo averla vista in ritorno al futuro! La tecnologià è già disponibile a livello di prototipo, la raccolta fondi su kickstarter è per rendere la hoverboard un oggetto accessibile a tutti e creare dei luoghi dove poterla utilizzare. Ecco, questo sarà il grosso limite, non poterla utilizzare ovunque, ma solo in “hoverpark” realizzati ad hoc. L’obiettivo della raccolta fondi è stato raggiunto velocissimamente, a mio avviso anche perché di fronte a questo progetto viene fuori la parte più irrazionale di ognuno di noi.

Adesso guardate il video e cominciate a sognare…

Share This